Attacchi di Panico Milano - Psicologo gratuito Milano. Panno Dott.ssa Carla

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attacchi di Panico

Gli attacchi di panico comportano l'insorgenza improvvisa dei sintomi sotto elencati :


Tremori fini o grandi alle gambe e/o alle braccia.
Fastidio o ppressione al petto.
Sudorazione.
Sensazione di soffocamento.
Sensazione di asfissia o iperventilazione, respiro corto.
Sensazioni di svenimento, instabilità o sbandamento.
Tachicardia o palpitazioni sempre più forte.
Paura di morire.
Sensazioni di formicolio o di torpore.
Paura di perdere il controllo oppure di impazzire.
Disturbi addominali o nausea.
Sensazioni di stranezza, di distacco dall’ambiente, di irrealtà.
Brividi o vampate.
Aumento forte della pressione sanguigna (ipertensione) o, al contrario, crollo rapido (ipotensione); paura di stare sempre peggio e di non riuscire a riprendersi.
Sensazione di formicolio agli arti e alle mani (parestesia).
I sintomi devono raggiungere il culmine in 10 minuti e di solito scompaiono nell'arco di alcuni minuti, che lasciano pochi elementi all'oservazione delo medico, a parte la paura del soggetto di avere un altro terrificante attacco di panico. Anche se spiacevoli, gli attacchi di panico non sono pericolosi. Stabilire se questi attacchi siano talmente gravi da configurarsi come disturbo è una decisione che dipende da numerose variabili e i medici divergono nel porre la diagnosi. Se causano tanta sofferenza, e non cessano spontaneamente entro pochi giorni, è presente un disturbo d'ansia che merita una terapia.

Per questo la Dottoressa Carla Panno e a disposizione di tutti quelli che hanno bisogno di aiuto per questo disturbo.
Chiamate subito e prendete un appuntamento!

Dr.ssa Panno Carla Iscrizione ordine degli Psicologi della Lombardia N. Ordine 2994 Abilitata all’esercizio della Psicoterapia

Panno Dott.ssa Carla Psicologa, psicoterapeuta a Milan

PANNO DOTT.SSA CARLA

CHIAMA SUBITO PER APPUNTAMENTO!

CELL: 339 60 66 124

E-MAIL: carlapanno@tiscali.it

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu